Intervista alla scrittrice Carmela Scotti

Ho intervistato Carmela Scotti, finalista al premio Calvino con il romanzo L'Imperfetta, Garzanti, 2016. Carmela Scotti e l’Imperfetta, tuo romanzo d’esordio. Quando hai incontrato per la prima volta la scrittura? Non ricordo esattamente quando sia nato il mio amore per la scrittura; probabilmente è venuto al mondo con me, come una voglia sulla pelle, una compagna che non ne ha mai voluto sapere di abbandonarmi, e per tanti anni, i...
CONTINUA A LEGGERE

La letteratura ai tempi della rivoluzione digitale

Con questa pillola non voglio tracciare la complessità del nuovo scenario della letteratura contemporanea in trasformazione, nè essere esaustiva nei riferimenti ad autori ed opere che inevitabilmente andrò citando. Voglio solo riflettere su come la narrativa si sta modificando e stia prendendo la direzione, il ritmo, la velocità dei supporti telematici e delle sue applicazioni. E per fare questo è necessario individuare i romanzi che già in qualche modo hanno...
CONTINUA A LEGGERE

Un velo sulla memoria

Raccontare una storia è come lasciare un tracciato di sassolini, piccoli segni che i lettori più attenti ripercorreranno a ritroso fino ad arrivare al punto. Ogni storia narrata conserva dei segreti o delle rivelazioni che ci mettono in relazione con noi stessi e con altri individui pensanti ed è questa silente condivisione di sensazioni e concetti che dà un senso di universalità alle opere. Un velo sulla memoria è una...
CONTINUA A LEGGERE