ENTREVISTA CON ALFONSO BREZMES

CATEGORIA: interviste
ENTREVISTA CON ALFONSO BREZMES de Sonia Ciuffetelli Alfonso, ahora escribes poesía, pero antes de ser poeta fuiste y aún eres fotógrafo y artista visual. ¿De dónde nació tu poesía, desde una imagen o un sensación? ¿Desde un sueño? Es verdad que en mi formación como artista la parte visual ha sido y sigue siendo muy importante, soy un ávido espectador de obras de arte de todo tipo, tanto pintura y...
CONTINUA A LEGGERE

INTERVISTA AD ALFONSO BREZMES

CATEGORIA: interviste
Alfonso, prima di diventare poeta lei è stato un fotografo e un artista visivo. Lo è tuttora. Da dove nasce la sua poesia, da un'immagine o da una sensazione? Da un sogno? È vero che nella mia formazione di artista la parte visiva è stata e continua a essere molto importante; sono un avido spettatore di opere d'arte di ogni genere: pittura e scultura, ma anche musica, film, serie e...
CONTINUA A LEGGERE

Ha smesso di nascondersi

CATEGORIA: Poesia
È scappata dal campo ha smesso di nascondersi. Ha scavalcato un confine diafano quando cercavo di dimenticarla. L’ho vista al mercato delle pulci in fondo all’estate mentre toccava tutto cercando di capire; l’ho incontrata tra le ceste di vimini di China Town curiosava tra radici morte. Gli odori acri di salamoia pesci all’ultimo stadio e gente tra i trofei del mercato. Fuggiva dai cinghiali dorme accanto al gatto. Sonia Ciuffetelli
CONTINUA A LEGGERE

ERAVAMO di Sonia Ciuffetelli

CATEGORIA: poesia
Hai ricordato per caso quelle domeniche, il sole girarsi lento i marciapiedi soli la tua voglia di andare. Tua nonna e il fuoco nel camino l’aria fredda della casa le parole sottili. Intorno al fuoco ci facevamo del bene. Ci arrampicavamo sulle intenzioni e le pronunciavamo davanti. Era il momento della riflessione sapevamo essere tristi insieme pensare insieme tenendoci sulla corda del silenzio. Scorrevi senza passare. Ricordo ogni dettaglio. Sonia...
CONTINUA A LEGGERE